“Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di suscitare emozioni. Ha il potere di unire le persone come poche altre cose al mondo. Parla ai giovani un linguaggio che capiscono. Lo sport può creare speranze dove prima c’era solo disperazione. E’ più potente di qualunque governo nel rompere le barriere razziali. Lo sport ride in faccia a ogni tipo di discriminazione.”

 

Nelson Mandela

chi siamo

L’acronimo A.C.A.B. significa All Colours Are Beautiful.

A.C.A.B. nasce come progetto, finanziato dall’Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e supportato dall’Associazione sportiva dilettantistica Sensation in partenariato con la Rete dei Comuni Solidali (Re.Co.Sol), con lo scopo di promuovere sul territorio della provincia di Reggio Calabria attività sportive al fine di favorire, a titolo gratuito, l’inclusione sociale.

Mission

Il progetto A.C.A.B., punta a promuovere l’inclusione sociale dei richiedenti asilo e dei rifugiati in provincia di Reggio Calabria, mirando a definire le linee guida per le associazioni sportive e le autorità locali, a promuovere lo sport come strumento di inclusione sociale tra i rifugiati e la popolazione locale.

Le attività includono la realizzazione di un modulo specifico di formazione e l’organizzazione di attività di formazione e attività sportive, tra cui i “Giochi olimpici di inclusione“.

Il progetto mira a portare un impatto positivo e duraturo sui rifugiati e sulle organizzazioni partecipanti coinvolte, nonché sui gruppi destinatari locali che beneficiano delle attività in cui il progetto è inquadrato. Utilizzando lo sport come mezzo di inclusione sociale, in quanto rappresenta uno strumento di educazione nonché uno strumento di benessere psico-fisico e di prevenzione, si intende promuovere le attività progettuali come catalizzatrici di valori universali positivi.

FOTO

Obiettivi

Favorire la convivenza

interculturale, interetnica, interreligiosa intesa come processo di maturazione culturale del concetto di "cittadinanza universale”

Affermare i diritti fondamentali

della persona, riconoscendo il valore della diversità come opportunità di reciproco arricchimento

Promuovere l'attività sportiva

come strumento di coesione e inclusione sociale. Facilitando il superamento dei pregiudizi sulle diversità

Rafforzare l'idea della legalità

attraverso modelli comportamentali ispirati al rispetto delle norme e delle regole sociali

Attività

Il progetto svolgerà gratuitamente le seguenti attività:

Le attività sportive si terranno a Gioiosa Ionica, presso le strutture dell’ASD Sensation.

dicono di noi

Raccolta di articoli di stampa riguardo le nostre attività
( Clicca per leggere gli articoli )

La Presidenza del Consiglio dei Ministri finanzia progetto presentato da ASD Sensation di Gioiosa e Recosol

L’Ufficio per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha finanziato il progetto “All colours are beautiful” presentato dall’Associazione sportiva dilettantistica Sensation profumerie C5 in partenariato con la Rete dei Comuni Solidali...

Asd Sensation e Recosol offrono a Gioiosa Ionica un corso di tennis gratuito

Il corso si svolgerà presso la struttura “Ai campetti” di Gioiosa Ionica e verrà tenuto da un istruttore qualificato. Le lezioni cominceranno il 20 agosto 2019, dureranno due mesi e saranno totalmente gratuite per i partecipanti...

Asd Sensation e Recosol offrono corso gratuito di padel a Gioiosa Ionica. Aperte le iscrizioni

l corso si svolgerà presso la struttura “Ai campetti” di Gioiosa Ionica e verrà tenuto da un istruttore qualificato. Le lezioni cominceranno il 16 ottobre 2019, dureranno due mesi e saranno totalmente gratuite per i partecipanti...

Si è concluso col torneo finale il corso gratuito di tennis offerto da Asd Sensation e Recosol a Gioiosa

Il torneo finale è stato un modo per salutare in allegria questa esperienza che ha contribuito ad avvicinare molte persone allo sport per la prima volta e a favorire l’inclusione tra diversi gruppi sociali...

CONTATTI

Clicca sul logo per contattare i nostri partners

Raggiungici sui nostri social